Buon giovedì a tutti! Durante lo scorso weekend ho deciso di concludere un corso fad che avevo iniziato nei primi giorni di agosto, La tutela dei minori stranieri non accompagnati, organizzato dal CNOAS in collaborazione con UNHCR. Il corso consta di tre video lezioni da un’ora ciascuna, e permette di acquisire tre crediti di cui uno deontologico. È disponibile nell’area riservata.

I tre moduli ripercorrono i temi della protezione e tutela dei rifugiati e dei richiedenti asilo, concentrandosi soprattutto su coloro che hanno esigenze particolari, e la violenza nei confronti dei minori rifugiati e dei richiedenti asilo.

L’ho trovato sicuramente un corso interessante, che però ripete molto di quanto già spiegato in un altro corso disponibile nell’area riservata, I minori stranieri non accompagnati: tutela dei diritti, accoglienza e inclusione sociale, composto da più di venti lezioni. Ho apprezzato soprattutto il focus sulla violenza sessuale e di genere, che si è molto concentrata, oltre che su quella nei confronti delle donne, anche su quella verso le persone LGBTQ+ e gli uomini e i ragazzi, molto frequenti nell’ambito del fenomeno delle migrazioni.