Buon giovedì a tutti! Oggi vorrei parlarvi di un film particolare, Processo per stupro, film documentario diretto nel 1979 da Loredana Rotondo, Rony Daopulo, Paola De Martis, Annabella Miscuglio, Maria Grazia Belmonti e Anna Carini.

Il film propone le immagini del processo in tribunale per lo stupro ad opera di quattro uomini a cui venne sottoposta la giovane Fiorella (il cognome non venne mai rivelato).

È un film scioccante, ancora a distanza di quarant’anni. Dal documentario emergono tutte le problematiche che ancora oggi rendono difficile per tante donne denunciare una violenza. Le parole degli avvocati difensori (e del giudice) sono cariche di sessismo, victim blaming, oggettificazione della donna. È un documentario da vedere, per riflettere su un fenomeno ahimè ancora molto presente nella nostra società.

Qui due estratti significativi del processo:

Qui invece il documentario completo: