Vorrei segnalarvi che, a partire da domenica 17 gennaio su Rai1, andrà in onda una fiction che vedrà protagonista proprio un’assistente sociale, Mina Settembre, personaggio basato sui romanzi di Maurizio De Giovanni e qui interpretato da Serena Rossi.

Gelsomina Settembre (Serena Rossi) è un’assistente sociale napoletana che lavora in un consultorio dei Quartieri Spagnoli: cuore della città, ma anche zona difficile e problematica. Quarantadue anni, bellissima e brillante, Gelsomina, ma tutti la chiamano Mina, è divisa tra un ex marito ancora innamorato di lei, una madre asfissiante che la critica in continuazione e un collega troppo timido per corteggiarla Domenico, detto Mimmo (Giuseppe Zeno). Mina è straordinariamente sensibile, pronta a tutto per proteggere i più deboli, e non si sottrae mai alle richieste d’aiuto. L’assistente sociale si trasformerà presto in detective quando dovrà affrontare pericolosi serial killer e difficoltà quotidiane. Ma potrà contare sempre sull’aiuto di Mimmo e di altri personaggi.

Ammetto di essere un po’ perplessa sulla trama, ma sono curiosa di vedere che tipo di rappresentazione daranno della professione di assistente sociale!